Un'eredità che vale la passione!

Tutto cominciò nel 1942 quando, ancora ragazzo, Nonno Aldo ricevette in eredità dal padre il ‘’Col del Lupo’’, una collina coltivata a vigneto, dotata di una casetta, ‘’casel’’,  con vista mozzafiato sull' anfiteatro collinare dove si celebra la magia del prosecco DOCG.

Un dono che lo ha impegnato per tutta la vita e una preziosa eredità che noi nipoti oggi gestiamo con grande rispetto e profondo senso di responsabilità, animati dalla stessa, forte passione per la vigna e per la terra.

Il vino che ci racconta

Oggi come allora, il nostro vigneto si sviluppa tutto in collina e raggiunge altezze e pendici ripide, dove i macchinari e le tecnologie più avanzate lasciano il posto a mani, cesti e forbici.

È a queste altezze che la qualità produttiva raggiunge punte di vera eccellenza.


Il risultato di questo lungo lavoro si chiama Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Col Del Lupo.

Un vino elegante, dalle note olfattive intense e persistenti, nelle cui sfumature si ammira il nostro paesaggio, si riconoscono i valori della nostra terra, si ritrovano le origini della nostra famiglia.

Se il profumo fruttato e floreale trasferisce tutta la genuinità del frutto e del suo terroir in un bouquet pieno e seducente, le noti suadenti e grintose ci raccontano una storia di lenta maturazione, ci insegnano il valore del tempo e del lavoro manuale e riportano alla memoria il suono deciso e pastoso del clarinetto di nonno Aldo, che ha cullato e cresciuto il nostro vigneto. 

Un'esperienza indimenticabile che compiace ai sensi e all'intelletto ed entra nella memoria per non uscirne più.

Una terra che tutto il mondo ci invidia

Lembo fortunato della "Marca gioiosa et amorosa", è la nostra terra il segreto di questo vino, che tutto il mondo ci invidia.

Ricco di morene, arenarie e argille, il nostro terreno beneficia di un perfetto drenaggio, di un'umidità limitata e costante e di una magica commistione di climi e "arie" che trasmettono alle uve carattere e profumi inimitabili.

Condizioni straordinarie, irripetibili altrove, per un terroir unico al mondo, grembo esclusivo del Prosecco di Valdobbiadene DOCG.